Visita altri paesi: Bulgaria | Cambogia | Cina | Colombia | Etiopia | India | Russia | Ucraina

Vietnam: approvata la nuova legge per L’adozione. Nel 2009 accolti in Italia 231 minori

 

14/08/2010 13.11.20

In Vietnam è stata approvata la nuova legge per l’adozione in Vietnam, che entrerà in vigore il 1°gennaio 2011 dopo l’approvazione dei decreti attuativi. L’emanazione del provvedimento viene accolta con favore dall’associazione Aibi-Amici dei bambini poiché attesta l’impegno delle autorità vietnamite a “rifondare il sistema adottivo per garantire maggiore trasparenza e rigore alle procedure”. Una scelta che implica una serie di importanti cambiamenti, tra cui la volontà di aderire alla Convenzione dell’Aia per la cooperazione in materia di adozione in Vietnam internazionale.

In tale contesto di rinnovamento sono da segnalare le Raccomandazioni contenute nel Rapporto commissionato dal ministero di Giustizia del Vietnam a Unicef per sostenere il governo nell’attuale fase di transizione. Tra queste la definizione delle condizioni per esaminare il reale stato di abbandono dei bambini (firma dei genitori naturali dell’atto di abbandono del figlio e conseguente spiegazione di ciò che comporta). Importante anche l’istituzione di una Banca dati con le informazioni sui minori adottabili e l’identificazione degli organi governativi competenti per ogni fase del processo adottivo. Il maggior numero di minori vietnamiti viene accolto negli Usa: 748 nel 2008; 481 nel 2009. In Italia l’anno scorso ne sono stati adottati 231.